Utilizzando questo sito accetti l'uso di cookie per analisi e contenuti personalizzati. Approfondisci

News

Switch Managed di Murrelektronik: trasmissione dati e diagnostica
25/02/2018

Switch Managed di Murrelektronik: trasmissione dati e diagnostica

Gli switch managed di Murrelektronik assicurano un’affidabile trasmissione di dati e connessioni di rete senza interruzioni e offrono funzioni di diagnostica completa e assistenza per la rapida risoluzione dei problemi, così da ridurre notevolmente il fermo macchina e la relativa perdita economica.

Ma forse sarebbe meglio chiarire cosa sono gli switch managed.

Lo switch gestito fornisce maggiori funzionalità, rispetto ad uno switch non gestito, utile per controllare il flusso di dati che lo attraversa migliorando le prestazioni, la sicurezza e l’affidabilità.

Le modalità e i parametri di funzionamento dello switch, sono definite con operazioni di caonfigurazione dello stesso, utilizzando una opportuna interfaccia. Uno switch gestito, ma non configurato, funziona, ma alla stregua di uno switch non gestito.

Gli switch Managed offrono un migliore controllo sul traffico LAN e funzionalità avanzate per controllarlo. Possiedono tutte le caratteristiche di uno switch Unmanaged e inoltre hanno la possibilità di configurare, gestire e monitorare la vostra LAN. Questo aiuta a monitorare e decidere chi deve avere accesso alla vostra rete e dà maggiore controllo sul flusso dei dati attraverso questa rete.

Gli switch sono compatti e perfettamente sigillati, robusti e con un ciclo di vita molto lungo. Possono essere utilizzati in ambienti industriali gravosi e in presenza di residui di lavorazione. Le connessioni M12 hanno grado di protezione IP67. Il trasferimento della tecnologia di rete a bordo macchina libera spazio prezioso nell’armadio elettrico.

Grazie all’interfaccia web semplice e intuitiva, la messa in funzione è immediata.

Gli switch possono diagnosticare un’ampia gamma di situazioni e registrare disfunzioni e statistiche di rete. La topologia viene automaticamente mappata per rilevare eventuali cadute dei canali di comunicazione. La segnalazione punto a punto degli errori e delle perdite riduce i fermo macchina. Il web server del sistema individua le anomalie perfino in fase di installazione.

La sicurezza di rete ha la massima priorità nella progettazione degli switch. L’interfaccia gestionale è protetta da password e gli switch rilevano automaticamente apparecchi sconosciuti o non autorizzati sulla rete.

Gli switch managed Murrelektronik permettono di concentrare con poca spesa i sensori Ethernet-based, quali ad esempio i sensori di visione per l’automatizzazione di sistemi di movimentazione e packaging.

Versione speciale ProfiNet

Il nuovo switch Tree Managed ProfiNet di Murrelektronik supporta il protocollo ProfiNet con Conformance Class B e può essere facilmente integrato con un file GSDML nel portale TIA di Siemens.

L’assegnazione automatica del nome velocizza la fase di avviamento. La disponibilità di rete aumenta notevolmente con l’ausilio del riconoscimento di topologia ProfiNet integrato e la prioritizzazione dei telegrammi ProfiNet.

Grazie all’assegnazione automatica del nome è possibile riavviare macchine e impianti immediatamente dopo la sostituzione di un modulo e la manutenzione risulta molto semplificata. Le topologie ad anello (media redundancy, MRP) possono essere realizzate con lo switch ProfiNet per migliorare la disponibilità dell’impianto sfruttando la ridondanza all’interno dell’installazione.

Lo switch managed TREE Profinet di Murrelektronik semplifica radicalmente le installazioni Profinet in ambiente industriale e garantisce un'interconnessione ottimale. Funzioni complete di diagnostica permettono di localizzare immediatamente le anomalie e di ridurre significativamente i costosi fermo macchina.

Se un componente della topologia Profinet è difettoso, la funzionalità neighbor discovery degli switch managed permette l'individuazione del modulo di ricambio appena installato e la sua configurazione automatica. Lo switch è ideale per utilizzo in ambienti industriali caratterizzati da polvere e scorie, nonché in caso di temperature elevate. Ha struttura compatta e a tenuta stagna, con grado di protezione IP67; la tecnica di connessione M12 garantisce l'impermeabilità.

VANTAGGI:

  • Risparmio di tempo in fase di avviamento grazie all’integrazione PROFINET nell'unità di controllo
  • Sostituzione veloce del dispositivo guasto con il protocollo neighbor discovery con assegnazione automatica del nome – risparmio di tempo e fatica
  • Più spazio nel quadro elettrico estendendo il livello della distribuzione al bordo impianto – le dimensioni dell'armadio elettrico possono essere ridotte!
  • Più affidabilità nella risoluzione dei problemi con l'utilizzo di un server sicuro HTTPS e un accesso protetto da password