Utilizzando questo sito accetti l'uso di cookie per analisi e contenuti personalizzati. Approfondisci

News

Sick presenta Glare il nuovo sensore per captare la lucentezza.
28/12/2015

Sick presenta Glare il nuovo sensore per captare la lucentezza.

Sick rappresenta da sempre uno dei massimi esponenti per la fornitura di sensori altamente tecnologici e affidabili.

Recentemente, quest’azienda leader da noi distribuita, ha presentato una nuova ed innovativa tipologia di sensore: Glare.

Grare è un sensore progettato per il rilevamento e distinzione degli oggetti a seconda del proprio grado di lucentezza. La lucentezza è da sempre stata una delle problematiche più sentite in fase di monitoraggio e e controllo del processo produttivo, ma da oggi, grazie al sensore Sick Glare, non rappresenterà più un problema.

L’utilizzo di un sensore concepito come Glare, consentirà alle aziende di rilevare la presenza d’imballaggi, di ologrammi, o direttamente differenze di superficie e finitura sui prodotti finiti.

Sick Glare può usufruire della tecnologia Delta-S e la sua logica di funzionamento si manifesta attraverso l’analisi della distribuzione, nello spazio, della luce riflessa: su superfici lucide, infatti, la luce risulterà riflettersi in modo diffuso, mentre su quelle opache, tenderà mostrarsi più puntuale.

Una volta estrapolati, i dati vengono trasmessi al controllo del processo per mezzo di due uscite di commutazione digitali o IO-Link.

Glare è un alleato estremamente versatile e può essere configurato per eseguire diversi tipi d’esercizio, a seconda delle reali esigenze applicative.

ElectroIB, specializzato nella fornitura di componenti per l’automazione industriale e di sensoristica altamente tecnologica, non può che consigliare i prodotti Sick. Per maggiori informazioni sull’intera gamma di prodotti e sensori da noi proposta, non esitate a contattarci.