Utilizzando questo sito accetti l'uso di cookie per analisi e contenuti personalizzati. Approfondisci

News

Nuovi accessori e componenti Reer
07/02/2014

Nuovi accessori e componenti Reer

Reer – Nuove Barriere Micron

Per le applicazioni civili, ma anche per quelle industriali. Ecco un utile strumento per misurare, riconoscere e rilevare oggetti. Reer presenta un sensore di misura dal nome chiaro ed evocativo: Micron.

Micron fornisce a PCL e PC, in tempo reale, informazioni utili per: effettuare conteggi, rilevare posizioni, rilevare presenza o assenza d’oggetti, misurare dimensioni, nonché di rilevare forme e profili.

Una gamma di prodotto che si compone di diverse soluzioni:

·         Modelli MI AV: doppia uscita analogica in tensione (da 0 a 10 Vcc), con possibilità di programmare le funzioni e 2 uscite Digitali programmabili a loro volta

·         Modelli MI AC: Doppia uscita analogica in corrente (da 4 a 20 mA) con funzioni programmabili e doppia uscita digitale programmabile

·         Modelli MI B: dotati di interfaccia seriale RS-485 con funzioni programmabili e doppia uscita digitale programmabile

·         Modelli MI C: doppia uscita digitale antivalente “stato area controllata”

 

Reer – Moduli di espansione Mosaic MOR4 e MOR4 S8

Nuovi moduli MOR4 e MOR4 S8.

Sono moduli d’espansione studiati per il controllore sicurezza MOSAIC, si distinguono per l’integrazione di 4 relè di sicurezza con contatti guidati. Attraverso il software di configurazione MSD (Mosaic Safety Designer) è inoltre possibile configurare le uscite dei relè:

·         4 uscite mono-canale in categoria di sicurezza 1 o 2

·         2 uscite bi-canale in categoria di sicurezza 4

I moduli contengono 4 ingressi per il feedback ed in più, la variante MOR4 S8 è dotata di 8 uscite di stato programmabili.

 

Reer – Moduli MV0, MV1 e MV2 per il controllo della velocità in sicurezza

Moduli d’espansione per il controllore di sicurezza MOSAIC, MVO, MV1 eMV2 sono porgettati per il controllo in completa sicurezza (fino a PL e) della velocità di due assi indipendenti.

Sono controllabili le seguenti caratteristiche:

·         Velocità massima

·         Velocità zero

·         Range di velocità

·         Direzione di moviemnto (rotazione/traslazione)

Inoltre, attraverso il software MSD per la configurazione (Mosaic Safety Designer), è possibile configurare fino a 4 soglie specifiche di velocità per ciascuna uscita logica (asse).

Possono infine essere collegati encoder incrementali di tipo TTL