Utilizzando questo sito accetti l'uso di cookie per analisi e contenuti personalizzati. Approfondisci

News

Electro IB sponsor sulla schiena del Volley Ospitaletto femminile in B1. Orgoglio bresciano
11/10/2017

Electro IB sponsor sulla schiena del Volley Ospitaletto femminile in B1. Orgoglio bresciano

Electro IB raddoppia le sponsorizzazioni e fissa il proprio nome anche sulla schiena delle giocatrici di pallavolo del Volley Ospitaletto, la squadra femminile di Ospitaletto che quest’anno disputa il prestigioso campionato nazionale di pallavolo in categoria B1. L’azienda infatti, specializzata nella fornitura di dispositivi elettronici per l’automazione industriale, era già sponsor della squadra giovanile Under 16 femminile.

La scorsa settimana la responsabile della comunicazione di Electro IB, Barbara Bozzini, ha partecipato alla serata di presentazione della prima squadra di pallavolo, rinnovando l’impegno di Electro IB a sostegno delle giovani atlete.

“Da quest’anno abbiamo deciso di sponsorizzare anche la prima squadra e il nostro nome campeggerà con soddisfazione sulla schiena delle giocatrici”, ha commentato il titolare di Electro IB, Paolo Bonomini a margine della presentazione. La decisione di allargare le sponsorizzazioni non è certo casuale ma ha due ragioni principali. “Innanzitutto la positiva esperienza dello scorso anno come sostenitori del Basket Brescia Leonessa (di cui quest’anno siamo diventati sponsor), che ci ha spinto a voler fare qualcosa anche per il volley femminile che milita in serie B1 – spiega Bonomini -  inoltre, è nostra volontà valorizzare la “territorialità” bresciana, caratteristica nella quale ci riconosciamo sia come persone che come azienda”.

Il primo appuntamento per la prima squadra del Volley Ospitaletto è in programma per domenica 15 ottobre al PalaBorghetti di Ospitaletto, contro le vicentine del Bassano. Le ragazze di Irene Bonfadini (coach della squadra) indosseranno per la prima volta le nuove maglie bianca-arancio-blu con il logo di Electro IB impresso sulla schiena. C'è voglia di pallavolo, c'è voglia di campionato, c'è voglia di riempire il PalaBorghetti e urlare tutti insieme: forza Ospi!.