Utilizzando questo sito accetti l'uso di cookie per analisi e contenuti personalizzati. Approfondisci

News

Electro IB, l’automazione industriale di Balluff resiste ai campi magnetici
03/06/2016

Electro IB, l’automazione industriale di Balluff resiste ai campi magnetici

Condizioni di saldatura estreme? Nessun problema con la nuova famiglia di moduli fieldbus di Balluff in materiale sintetico e fibra di vetro che resistono agli spruzzi di saldatura ma anche ai campi magnetici, garantendo così la trasmissione dei segnali anche in condizioni sfavorevoli.

Electro IB, fornitore ufficiale di Balluff per l’Italia e specializzato nella rivendita di prodotti per il mercato dell’automazione industriale ha accolto con soddisfazione questa nuova linea di prodotti, molto facili da installare.
A questa nuova famiglia di moduli fieldbus appartengono i master IO-Link e gli hub sensori/attuatori IO-Link, entrambi con 8 porte per 16 I/O, caratteristiche che garantiscono soluzioni innovative. Grazie al collegamento punto-a-punto IO-Link, la struttura di sistema è decentralizzata nella cella di saldatura a bordo macchina e i nodi di rete che dispongono di un master IO-Link comunicano tramite Ethernet/IP direttamente con il sistema di controllo o la centralina della macchina.

Alle porte IO-Link è possibile collegare diversi sensori e moduli I/O intelligenti, sempre con interfaccia IO-Link. Electro IB, che fornisce soluzioni e tecnologie per l'automazione industriale la sicurezza e il bordo macchina, garantisce che i nuovi prodotti di Balluff consentono una continua diagnosi e quindi un monitoraggio affidabile. A ciò si aggiunge l’economicità dei cavi industriali a tre conduttori non schermati, molto veloci da cablare. I nuovi moduli fieldbus di Balluff sono prodotti destinati all’automazione industriale, di cui Electro IB è fornitore ufficiale per l’Italia. 

 

Ecco i vantaggi dei moduli I/O:

·         8 port per il collegamento di tutti i dispositivi IO-Link

·         fino a 16 I/O con LED per la diagnosi degli errori: ciascun ingresso è resistente ai cortocircuiti,
ciascuna uscita è protetta contro i sovraccarichi

·         LED di stato ben visibili per il monitoraggio delle porte e della comunicazione di rete

·         server web integrato per la rappresentazione di informazioni sui moduli (indirizzo IP, impostazioni, parametri, ecc.)

·         Switch a 2 porte integrato per reti daisy-chain

·         ampio display per la visualizzazione di informazioni supplementari (versione, indirizzo IP, nome del modulo, ecc.)

Ecco i vantaggi hub sensori/attuatori IO-Link:

·         LED ben visibili per l'indicatore di funzione

·         fino a 16 ingressi o ingressi/uscite configurabili disponibili:

·         Porta di espansione per il collegamento di un connettore per isole di valvole IO-Link o un hub sensori/attuatori IO-Link, in modo da gestire fino a 30 I/O