Utilizzando questo sito accetti l'uso di cookie per analisi e contenuti personalizzati. Approfondisci

News

Con l’Industria 4.0 aumenteranno anche i componenti elettronici distribuiti da Electro IB
10/01/2017

Con l’Industria 4.0 aumenteranno anche i componenti elettronici distribuiti da Electro IB

Tema caldo del 2016, l’Industria 4.0 diventerà argomento bollente nel 2017. Figlia della quarta rivoluzione industriale, porterà alla produzione del tutto automatizzata e interconnessa dei processi industriali. Electro IB, che distribuisce componenti elettronici per la provincia di Brescia e in genere prodotti destinati all’automazione industriale, vi introduce al tema a partire dalle opportunità concesse dal piano nazionale Industria 4.0 approvato dal Ministero dello Sviluppo Economico. Il Governo metterà a disposizione delle industrie 2,6 miliardi di euro per l’acquisto di macchinari e software per lo sviluppo della “fabbrica intelligente” e per ottimizzare la produzione industriale.

Ma cosa vuol dire diventare una Fabbrica 4.0 e perché il passaggio diventerà indispensabile per restare competitivi?

Innanzitutto, la Fabbrica 4.0 porta con sé l’idea di una consistente digitalizzazione collegata con tutte le unità produttive dell’economia:

1. Sistemi e mercato cyber-fisico

Nella produzione non basterà più solo parlare di Italia, ma interazione digitale tra diversi sistemi complessi che interagiscono grazie ad un massiccio utilizzo della rete.

2. Smart robot e nuove macchine

Sistemi sempre più intelligenti interagiscono tra loro e non solo in sostituzione dell’elemento umano, ma con nuove funzioni e opportunità che permettono a quel grado di precisione e di calcolo dei rischi che per l’uomo sarebbe impensabile.

3. Big data

La lettura e l’analisi dei dati permetterà un nuovo approccio al mercato e una nuova impostazione delle aziende. Il cloud computing permetterà di aprire strade oggi inaspettate per lo stoccaggio, la lettura e la condivisione dei dati. E leggere in modo rapido i dati vuol dire poter agire in modo rapido sulla produzione.

4. Industrializzazione virtuale

Grazie alle simulazioni, ogni processo viene prima simulato in virtuale e solo quando risulta ottimale potrà partire la produzione in serie. Ciò significa poter caricare nelle macchine tutto il software, i parametri e le matrici numeriche che controllano la produzione.

In Italia, nonostante le cose tendano a muoversi lentamente, qualcosa sta cambiando e la presentazione del Piano Nazionale Industria 4.0 ha proprio la funzione di dare una spinta verso l’innovazione industriale digitale. È il momento giusto per valutare l’adozione delle nuove tecnologie della Fabbrica 4.0, sfruttando anche le agevolazioni fiscali che il piano nazionale appena presentato propone. Per conoscere tutti i prodotti e i componenti elettronici distribuiti da Electro IB, chiamo lo 030 3364653 oppure compila il FORM nella sezione contatti del sito e riceverai una risposta al più presto.