Utilizzando questo sito accetti l'uso di cookie per analisi e contenuti personalizzati. Approfondisci

News

Barriere di sicurezza Reer Atex, massimo controllo, anche in ambienti potenzialmente esplosivi.
31/03/2015

Barriere di sicurezza Reer Atex, massimo controllo, anche in ambienti potenzialmente esplosivi.

Reer, leader mondiale nella produzione di sensori optoelettronici per l’antinfortunistica in ambito industriale, ha recentemente presentato nuove barriere di sicurezza progettate e pensate per l’utilizzo in ambienti caratterizzati da atmosfera potenzialmente esplosiva. Quello che caratterizza in modo particolare queste nuove barriere è l’impiego di particolari custodie protettive, che Reer ha denominato ATEX e che consentono di proteggere in maniera efficace le ultime barriere di sicurezza della marca, come ad esempio le barriere della famiglia EOS.

ATEX è un sistema che fa perno sull’utilizzo di un contenitore cilindrico con sistema di alimentazione e anticondensa integrato, il quale agisce per mezzo di apposite valvole di sfiato e di una protezione GORE™ vent.

Il Cilindro di protezione Atex si distingue per l’utilizzo di materiali altamente performanti e duraturi come il policarbonato, l’alluminio e l’acciaio Inox.

Il sistema Atex è progettato per l’utilizzo e la protezione delle moderne e performanti barriere Eos: compatte e precise, con una risoluzione di 30mm o 40mm (a seconda delle modalità d’installazione), operano in modo funzionale e meticoloso, anche in zone caratterizzate da restrizioni di spazio.

Le barriere di sicurezza con sistema Atex sono ideali per la protezione di Industrie chimiche, Industri per la lavorazione del petrolio e suoi derivati, industrie per la lavorazione ed imballaggio dei farinacei, sistemi di verniciatura.

ElectroIb, specializzato nella distribuzione e vendita di componenti per l’automazione industriale e la sensoristica a Brescia, può fornirvi la migliore consulenza sull’implementazione delle barriere di sicurezza e dei prodotti Reer. Per maggiori informazioni, non esitate a contattarci.