Utilizzando questo sito accetti l'uso di cookie per analisi e contenuti personalizzati. Approfondisci

News

Balluff presenta BIC Q40, per trasmettere i dati in modo bidirezionale.
29/08/2014

Balluff presenta BIC Q40, per trasmettere i dati in modo bidirezionale.

ElectroIB è lieta di presentare Balluff BIC Q40 bidirezionale, un prodotto composto da accoppiatori induttivi bidirezionali, in grado di trasportare, senza contatti, energia e dati e rendendo di fatto superflui quelli ad innesto meccanico.

I dati, come detto, vengono trasferiti, senza la necessità di contatti,  da accoppiatori induttivi per mezzo di un traferro.

Il collegamento tra i due accoppiatori non è soggetto ad usura ed aumenta in modo affidabile la disponibilità della macchina su cui è installato, contribuendo così a ridurre concretamente i tempi di fermo e, quindi, ad aumentare la produttività.

Una trasmissione dati senza contatto, che viene ottenuta in modo trasparente su uno standard IO-Link. In poche parole, il sistema BIC è capace di rendersi “invisibile” e di essere installato senza necessità di parametrizzazione tramite un Plug and Play tra master e dispositivo.

Il dispositivo è dotato, altresì, di una interfaccia IO-Link completa, indipendentemente dallo stato di revisione  della stessa.

Parametri, eventi e dati di processo vengono trasferiti in modo immediato e diretto fra Master e dispositivo.

Separazione meccanica e collegamento elettrico:
BIC bidirezionale – l'interfaccia IO-Link senza contatto

·         Comando contemporaneo di attuatori e raccolta di segnali di sensori

·         Power AUX per attuatori attivabile e disattivabile

·         Installazione semplicissima tramite Plug-and-Play

·         Funzionalità IO-Link fino al dispositivo

·         Lunghezza dati di processo flessibile


I campi di applicazione principali

·         Tavole girevoli ad elevata movimentazione (in montaggio e macchina utensile)

·         Portapezzi (ad es. dispositivi di serraggio del pezzo in impianti di saldatura con staffa)

·         Macchine con utensili sostitutivi (presse, utensili per stampaggio ad iniezione)